Pulizia del viso? Ecco come agire delicatamente!

Così come è possibile effettuare una pulizia del viso approfondita, è altrettanto possibile agire in maniera delicata, soprattutto per chi possiede una pelle sensibile.

Cosa intendo?

Mensilmente è bene pulire in profondità la nostra pelle attraverso la pulizia del viso (fai da te), ma è molto importante, per ottenere dei risultati soddisfacenti, agire settimanalmente in modo diverso, in poche parole senza praticare la cosiddetta “spremitura”.

Arrivo subito al punto e ti spiego subito come effettuo la pulizia del viso delicata:

Il primo passaggio consiste nel rimuovere le impurità in superficie con un dischetto di cotone imbevuto di acqua micellare o latte detergente;

Successivamente è necessario aprire i pori attraverso dei fumenti (realizzati sempre con acqua e bicarbonato e tenuti in “posa” circa 15/20 minuti) in modo da riuscire a pulire meglio la pelle;

Questo passaggio consiste nell’eliminare le impurità evitando la “spremitura”.

Come? Attraverso una maschera purificante fatta in casa davvero semplicissima, ma prima di spiegarti come realizzarla, continuo con la descrizione della pulizia del viso. Troverai la spiegazione della maschera a fine articolo.

Dopo i 15/20 minuti di posa della maschera, effettuiamo uno scrub per eliminare le cellule morte applicandolo eseguendo movimenti circolari;

Inoltre, dopo la maschera purificante, è bene idratare la pelle efficacemente, perciò effettueremo una maschera idratante fai da te;

E come ultimo step, applicheremo una crema idratante leggera.

Questi sono tutti i passaggi da seguire per realizzare una pulizia del viso delicata, che personalmente eseguo circa 1 o 2 volte a settimana.

Perché sono davvero soddisfatta di questo metodo? Perché mi permette di pulire in maniera efficace la pelle senza creare dei piccoli “traumi”, perciò finita la pulizia non avrò nessun segno sul viso, anzi la pelle risulterà morbida, idratata e luminosa, ma soprattutto PULITA.

Come promesso, qui ti spiego come realizzare velocemente e facilmente la maschera purificante all’ARGILLA VERDE, ecco svelato l’ingrediente segreto, che potrai facilmente trovare in erboristeria.

Ti servirà:

2 cucchiaini di argilla verde;

acqua q.b

3 gocce di olio essenziale di “tea tree”

Il procedimento consiste semplicemente nell’unire i tre ingredienti e mescolarli bene fino ad ottenere un composto simile alla consistenza di uno yogurt. Spalmiamo il prodotto su tutto il viso o solo sulle zone in cui vogliamo agire, lasciamo in posa per circa 15 minuti e rimuoviamo con un po’ d’acqua tiepida et voilà!

 

 

Spero che questo articolo ti sia stato utile, se ti va lascia un commento se hai provato questo metodo, inoltre seguimi su Instagram e Facebook per continui aggiornamenti. 😊