Maschera illuminante: ricetta facile e veloce!

Era una giornata particolare, avevo bisogno che la mia pelle fosse al massimo, luminosa e liscia, perciò cosa ho fatto?

Ho realizzato una maschera illuminante e schiarente fai da te; come?

Mettendo insieme due ingredienti semplicissimi da trovare e che avessero le proprietà che stavo ricercando.

Uno di questi è il miele, fantastico prodotto di bellezza (e non solo) che garantisce le proprietà che ricerchiamo: è un ottimo ingrediente idratante grazie alla sua composizione zuccherina; è emolliente, perciò utilissimo per combattere brufoletti ed eliminare le piccole macchie; è rassodante e tonificante grazie alla presenza di antiossidanti; svolge un’azione lenitiva e antinfiammatoria, quindi è adatto alla pelle sensibile.

Io utilizzo miele biologico locale, è la soluzione migliore per assicurarsi che non contenga sostanze chimiche indesiderate.

Avrai capito che è un ingrediente fondamentale per questa maschera illuminante, ottimo per vari utilizzi.

Spesso, leggendo su vari blog un altro ingrediente spesso consigliato è il limone, utile per schiarire ed illuminare la pelle del viso; sicuramente svolge questo compito, ma lo sconsiglio, in quanto risulta aggressivo, inoltre è fotosensibilizzante, quindi assolutamente no in estate!

Il secondo ingrediente di questa maschera è (rullo di tamburi) il gel d’aloe vera!

L’inaspettato (come no?) partecipante, che ormai utilizzo per (quasi) tutto, ha proprietà idratanti, antibatteriche, lenitive e antinfiammatorie, perciò è anche lui ottimo per il nostro scopo.

 

Eccoci arrivati alla preparazione della maschera, gli unici due ingredienti sono:

½ cucchiaino di miele (millefiori va benissimo);

1 cucchiaino scarso di gel d’aloe vera.

Mescolo i due componenti e, una volta ottenuto un risultato omogeneo lo lascio in frigo per circa 2 ore, in modo da aumentare il potere tonificante della maschera, che così si rivela utilissima anche per la zona del contorno occhi contro occhiaie e borse.

Passate le due ore, la stendo sul viso (compresi contorno occhi e labbra), lascio agire per 15-20 minuti e successivamente la rimuovo con l’acqua.

Per aumentarne i benefici, solitamente effettuo uno scrub delicato prima della maschera e applico una crema idratante leggera dopo (la maschera).

 

Cliccando qui potrai conoscere la ricetta facile e veloce di un’ottima maschera idratante!

 

Spero che questo articolo ti sia piaciuto, fammelo sapere lasciando un commento e seguimi su Instagram e Facebook per continui aggiornamenti! 😊